LE FOTO DEL MESE 2013

Qui trovi le foto pubblicate nell'Home durante il 2013

Foto di Jordan Manley
Foto di Jordan Manley

Gennaio 2013: si è chiusa il 4 gennaio la terza edizione del BRESCIA WINTER FILM, organizzato da GDM con il sostegno di AKU, FONDAZIONE ASM BRESCIA e Comune di ZONE. Anche quest'anno un sacco di bei film provenienti da ogni parte del mondo, ospiti, musica e prodotti da assaggiare per il tantissimo pubblico presente. La foto è di Jordan Manley che con i suoi SKIER'S JOURNEY ci ha fatto scoprire le nevi più belle del mondo. Alla prossima edizione quindi!

Foto di Ugo Manzoni
Foto di Ugo Manzoni

Febbraio 2013: un inverno ancora presente ci racconta di come la montagna possa offrire immagini ed emozioni che ci ricordano come l'uomo sia gran poca cosa di fronte alla natura. La bella foto di Ugo Manzoni è un invito ad andare per le montagne con occhi attenti e pronti a cogliere le cose speciali che, sempre, lì vi possiamo trovare.

Foto di Giovanni Torri
Foto di Giovanni Torri

Marzo 2013: ci sono alcuni luoghi, vicino a noi, che conservano la poesia di una montagna che mette davanti ai nostri occhi fatica, solitudine, freddo. Parole che sembrano paurose ma che fino a ieri erano parte della vita di tanti. Oggi chi vive in montagna non teme più queste cose ma deve difendersi da molto altro. Basta spostare di poco lo sguardo e questa poesia viene soffocata.

Foto di Gege Agazzi
Foto di Gege Agazzi

Aprile 2013: Pizzo Coca, quota 3052. Il mese di Aprile porta il nuovo ciclo degli incontri di QUOTA 3052, CARTOLINE DALLA OROBIE, una nostra iniziativa che ha come principale scopo quello di far conoscere le montagne bergamasche ai bergamaschi di pianura. Tanti appuntamenti che, nel corso degli anni, sono diventati una bella abitudine ed una occasione di incontro per chi ama le montagne, Che tu sia cittadino o montanaro nulla importa quando hai passione per luoghi e natura delle terre alte.

Foto di Lucia Castelli
Foto di Lucia Castelli

Maggio 2013: tra gli appuntamenti di QUOTA 3052, CARTOLINE DALLA OROBIE l'incontro con Lucia Castelli e Silvia Metzeltin è quello più "alpinistico" ma anche quello dove si racconta di una grande amicizia. Perché chi va in montagna lo sa bene che le amicizie nate lassù durano per sempre. Con maggio termina il ciclo primaverile di QUOTA 3052, si riprenderà dopo la pausa estiva (piena di altre iniziative di GDM).

Foto di Davide Torri
Foto di Davide Torri

Giugno 2013: inizia una nuova e bella estate per Gente di Montagna: incontri, spettacoli, concerti, proiezioni, assaggi in giro per tante montagne ma, soprattutto, l'incontro con tanti amici dell'Associazione. Incontri tra persone che amano la montagna ma che non dimenticano quanto sia fragile ed in continuo pericolo. Così ridotta anche da chi dice di amarla. Ahimé.

Foto di Marcello Manzoni
Foto di Marcello Manzoni

Luglio 2013: La foto di Marcello Manzoni, scrittore, viaggiatore, geologo, esponente di punta della "scienza del Polo Sud" ci porta sul Montasio dove è stato risistemato l'antro del Louf una guida di Raccolana che ci abitò per sette anni per non fare il militare sotto l'Austria. Lì, da quelle parti, la storia, la terra, le genti, le lingue hanno ancora un valore che va oltre quello della memoria.

Foto di Jonas Jaegg
Foto di Jonas Jaegg

Agosto 2013: In cima al Monte Bianco c'è Zaz, la brava cantante francese che, la scorsa estate, è riuscita a suonare "umplugged" a 4800 metri. La sua storia sarà raccontata nella prossima edizione del Winter FilmFest a Brescia. Ma, in questo mese, il Bianco sarà lo scenario del nostro spettacolo su Renato Casarotto: proprio lì, a Courmayuer, dove la montagna è di casa.

 

Foto di Kyle Dempster
Foto di Kyle Dempster

Settembre 2013: Kyle Dempster è un tipo singolare, attraversa fiumi in piena, fa centinaia di chilometri in bicicletta senza uno straccio di strada, si ubriaca con militari kirghizi ma, soprattutto, sa che la vera avventura "è più forte in condizioni estreme ma esiste dentro tutti noi". Anche noi, Gente di Montagna, crediamo che questa "Non è il prodotto del budget di un marketing...non ha hashtag" ma ci è a fianco ogni volta che vogliamo essre noi stessi.

 

Foto di Cheris Cresci
Foto di Cheris Cresci

Ottobre 2013: Cheris Cresci è un califoniamo che studia e lavora per raccontare al meglio la montagna: lo fa con ritratti di persone normali, gente che coltiva la terra rubandola al deserto, alleva animali in posti poco ospitali e giovani che arrampicano per il piacere di stare asseme. Gente normale, non grandi atleti e nemmeno nomi sulla bocca di tanti. Per quei ragazzi, come per i vecchi contadini, la montagna è una amica, a volte poco simpatica, ma comunque un posto dove trovare il perché di quello che stai facendo.

 

Foto di Giulio Pedretti
Foto di Giulio Pedretti

Novembre 2013: Giulio è un regista torinese amico di GDM. Ci ha regalato una foto ed alcune sue riflessioni per il catalogo del Winter Filmfest che ormai è alle porte. Ci ha detto dell'esigenza quasi fisica di raccontare storie, di raccogliere esperienze, della necessità di ricordare. Cose che Gente di Montagna ha fatto proprie in questi anni con le ricerche, i film, le pubblicazioni e i tanti appuntamenti dedicati a chi vive e sopravvive sulle Terre Alte.

 

Foto di Teddy Soppelsa
Foto di Teddy Soppelsa

Dicembre 2013: Un anno veramente impegnativo per GDM e per chi vive in montagna. Forse può essere di buon auspicio vedere tre grandi dell'alpinismo uniti dalla passione per le salite e dall'amicizia con Renato Casarotto. Un alpinista che ha saputo unire l'Ovest e l'Est delle Alpi, il Monte Bianco con il Sass Maor, il granito con la dolomia. Per questo che Giacomo Albiero, Pierino Radin e il nostro Mario Curnis sono su questa foto: per ricordare un caro e mai dimenticato amico a tutti noi.