Appuntamenti & Notizie 2016

Gennaio - Dicembre 2016

In questa pagina le iniziative, gli incontri e tutti gli appuntamenti che vedono protagonista l'Associazione Gente di Montagna.

 

CINEMA NUOVO EDEN, Via Nino Bixio (BRESCIA)

GIOVEDì 29 DICEMBRE, ORE 20.00

TERZA SERATA DEL BRESCIA WINTEFILM2016/NEL CUORE DELL'INVERNO

 

Nell' ultimo appuntamento del 2016 con BWF/nel cuore dell'inverno ci sarà tanto spazio per chi ama la bici. Non la semplice scampagnata ovvio ma viaggi e strade da percorrere con grande impegno, fatica e difficoltà. A raccontarcelo film di grande qualità e ospiti che con le due ruote sembrano nati. 

Ore 20.00 continua la mostra More More More Mountains e aperitivo montanino con Zona Alpi/ La Malga in Città. 

A seguire proiezioni di

Habitat (anteprima italiana) SVIZZERA, 2016, 2'

N171 ITALIA, 2016, 31'

The trail to kazbegi  USA, 2015, 16'

Don't forget to smile  ITALIA, 2016, 19'

Sicily Adventure ITALIA, 2016, 7'. Ospiti della serata Stefano Cariboo Serena, Andrea Benesso, Ale Gallo, Jacopo Porreca

Ingresso euro sei, prenotazioni via mail a gentedimontagna2012@gmail.com 

CINEMA NUOVO EDEN, Via Nino Bixio (BRESCIA)

GIOVEDì 22 DICEMBRE, ORE 20.00

SECONDA SERATA DEL BRESCIA WINTEFILM2016/NEL CUORE DELL'INVERNO

 

Secondo appuntamento con BWF/nel cuore dell'inverno. Ancora anteprime eccellenti con film di neve, roccia e avventura. Ospiti alpinisti, sciatori e storyteller di eccellenza.

Ore 20.00 continua la mostra More More More Mountains e aperitivo montanino con Zona Alpi/ La Malga in Città 

 

A seguire proiezioni di

Eagle Blu (anteprima italiana) CANADA, 2016, 4'

The Highway (anteprima europea) USA, 2016, 15'

Crossing Home CANADA, 2016, 28'

When the mountain were wild (anteprima italiana) AUSTRIA, 2016, 26'

Doing it scared (anteprima europea) AUSTRALIA, 2016, 12'.

Ospiti della serata Emilio Previtali, Federico Ravassard, Yuri Palma. Premi per il pubblico offerti da AKU, trekking outdoor footwear, BCA backcountry access, Patagonia.

Ingresso euro sei, prenotazioni via mail a gentedimontagna2012@gmail.com 

CINEMA NUOVO EDEN, Via Nino Bixio (BRESCIA)

GIOVEDì 15 DICEMBRE, ORE 20.00

PRIMA SERATA DEL BRESCIA WINTEFILM2016/NEL CUORE DELL'INVERNO

 

La prima serata del BWF/nel cuore dell'inverno parla, e molto, di neve ma è anche un giro attorno al mondo per scoprire che questo non è fatto di (sole) montagne innevate ma anche di quello che ci sta attorno. Come sempre storie che difficilmente si potranno vedere su grande schermo. Produzioni eccellenti e grandi anteprime raccontate da ospiti d'eccezione.

Ore 20.00. Apertura della mostra More More More Mountains in collaborazione con Tra le Nuvole Festival Itinerante del Fumetto e dell'Illustrazione e aperitivo montanino con Zona Alpi/ La Malga in Città.

A seguire proiezioni di A single rose can be my garden, a single friend my word SVIZZERA, 2016, 2' How we choose (anteprima europea) USA/AFGHANISTAN, 2016, 16' At what price (anteprima europea) USA, 2016, 11' Iran: a skier's journey e China: a skier's journey CANADA, 2016, 28' Guilt Trip (anteprima europea) CANADA, 2016, 37'. Ospiti della serata il team di Mystic Freeride.

Premi per il pubblico offerti da AKU, trekking outdoor footwear, BCA backcountry access, Patagonia. 

Ingresso euro sei, prenotazioni via mail a gentedimontagna2012@gmail.com 

TEATRO PARROCCHIALE DI LODRINO (BRESCIA)

GIOVEDì 1 DICEMBRE, ORE 20.45

PREMIERE BRESCIA WINTEFILM2016

IN COLLABORAZIONE CON ALTURE FESTIVAL

Apre ufficialmente in Val Trompia la settima edizione del Brescia WinterFilm2016 con un film spettacolare dedicato alla neve ed allo sci.

ELBRUS

ANTEPRIMA ITALIANA.

FRANCIA, 2016, 55'

con il grande sciatore estremo francese Thibaud Duchosal. Saranno presenti Thibaud e il regista Laurent Jamet per un incontro straordinario per una serata eccezionale. Una nuova, la settima, edizione del WinterFilm2016 che si prevede possa toccare il cuore (dell'inverno).

CINEMA SEMINARINO IN CITTA' ALTA, Bergamo

 

VENERDì 18 NOVEMBRE, ORE 20.30

CINEMA SEMINARINO DI CITTA' ALTA A BERGAMO NELL'AMBITO DEL FESTIVAL DEL PASTORALISMO

 

IL MURRAN, MASAI SULLE ALPI/ Enchikunye / Tornando a Casa

di Sandro BozzoloItalia, Francia / 2015 / 45',

incontro con l'autore 

Nell’estate 2014, una giovane ragazza Maasai ha raggiunto una “pastora” piemontese sui pascoli delle Alpi Marittime. Due donne lontanissime tra loro, diverse per colore di pelle, generazione e lingua hanno vissuto una stagione d’alpeggio insieme, condividendo il lavoro, raccontandosi la loro storia, riconoscendosi più vicine.

PIAZZA BREMBANA, Salone Papa Giovanni XXIII, Parrocchia San Martino

SABATO 12 NOVEMBRE ore 18.00 e 20.00

AVER CURA DEL TERRITORIO/ MOLTEFEDI

BREVE STORIA DELLO ZAFFERANO

A chiusura del ciclo di incontri organizzato con l'ACLI di Bergamo un doppio appuntamento eccezionale: in serata incontro con Paolo Paperno, direttore dei marchi Tre Cuochi e Leprotto, marchi importanti nel mondo dello zafferano, che ci racconterà la storia di questa spezie e, poi, tutti a cena con piatti a base di zafferano. Organizzazione a cura della nostra Associazione, la Coop. Agri. Oikos, il Vicariato dell'Alta Valle Brembana e l'Associazione Zafferano OLG con il calendario di Molte Fedi sotto lo stesso Cielo promosso da ACLI Bergamo

PIAZZA BREMBANA, Salone Papa Giovanni XXIII, Parrocchia San Martino

VENERDì 11 NOVEMBRE ore 20.30

AVER CURA DEL TERRITORIO/ MOLTEFEDI

IL COLORE ROSSO, VINO, ZAFFERANO, PICCOLI FRUTTI

 

Terzo appuntamento: la nostra Associazione diventa protagonista nel progetto di Molte Fedi. "Coltivare la terra, coltivare la gente" è la frase che ben definisce lo spirito del progetto Zafferano OLG che si conclude proprio con questo appuntamento con una specie di passaggio di testimone verso la neonata Associazione Zafferano OLG. Un nuovo incontro per pensare ad una montagna forte e un poco diversa.Organizzazione a cura della nostra Associazione, la Coop. Agri. Oikos, il Vicariato dell'Alta Valle Brembana e l'Associazione Zafferano OLG con il calendario di Molte Fedi sotto lo stesso Cielo promosso da ACLI Bergamo

CINEMA SEMINARINO IN CITTA' ALTA, Bergamo

 

VENERDì 11 NOVEMBRE, ORE 20.30

NELL'AMBITO DEL FESTIVAL DEL PASTORALISMO

PROIEZIONE DI

STORIE DI UOMINI E DI LUPI

Alessandro Abba Legnazzi, Andrea Deaglio Italia, Francia / 2015 / 76',

vincitore del premio Montagne d'Italia per il miglior film italiano al XIX Cervino Cinemountain.

 

Una serata di cinema che fa discutere (ed anche molto). Al pari di altri animali che abitano nei boschi, il lupo esercita un profondo influsso sull'immaginazione e sulle vite di coloro che vivono in montagna. Se negli anni settanta il lupo era sull'orlo dell'estinzione, alla fine degli anni ottanta, grazie allo statuto di specie protetta, il lupo ha potuto riprodursi e ricolonizzare le Alpi occidentali. La sua presenza viene qui raccontata da voci provenienti da diversi ambiti: pastori, fotografi, guardiaparco, naturalisti, ognuna delle quali contribuisce a tratteggiare un ritratto di un animale affascinante e misterioso. 

CINEMA CONCA VERDE, Bergamo

GIOVEDì 10 NOVEMBRE, ORE 21.00

ANTEPRIMA DEL WINTERFILM2016

FRAGMENT DU PARADIS di STEFANE GOEL

Presentato in anteprima mondiale al Festival di Locarno e ad Amsterdam, all’International documentary film festival (IDFA) arriva ora al Brescia WinterFilm2016.

Qual è la rappresentazione visiva del paradiso per gli abitanti di un paese, la Svizzera, che per molti versi può già essere considerato come il giardino dell’Eden? Stéphane Goël affronta con sensibilità e un’irresistibile dose di humor quest’argomento dai toni mistici e ci fa viaggiare tra i paradisiaci paesaggi elvetici, sospesi, come se la forza di gravità non esistesse.

Fragments du paradis propone anche una sorprendente analisi di un paese come la Svizzera nel quale convivono lingue, culture e credenze diverse, dove le differenze e le incomprensioni svaniscono tra le montagne, sorta di luogo incantato che trasforma la realtà in divino. Un film magnetico che ci fa viaggiare molto, molto lontano

PIAZZA BREMBANA, Salone Papa Giovanni XXIII, Parrocchia San Martino

VENERDì 28 OTTOBRE ore 20.30

AVER CURA DEL TERRITORIO/ MOLTEFEDI

 

Secondo incontro: stasera con Alberto Berrini, economista, con il tema "Sostenibilità economica? E' possibile!" Un nuovo incontro per pensare ad una montagna forte e un poco diversa.Organizzazione a cura della nostra Associazione, la Coop. Agri. Oikos, il Vicariato dell'Alta Valle Brembana e l'Associazione Zafferano OLG con il calendario di Molte Fedi sotto lo stesso Cielo promosso da ACLI Bergamo

PIAZZA BREMBANA, Salone Papa Giovanni XXIII, Parrocchia San Martino

VENERDì 14 OTTOBRE ore 20.30

AVER CURA DEL TERRITORIO/ MOLTEFEDI

 

Primo dei cinque appuntamenti in Alta Valle Brembana che vede coinvolti la nostra Associazione, la Coop. Agri. Oikos, il Vicariato dell'Alta Valle Brembana e l'Associazione Zafferano OLG in un percorso di incontri e riflessioni, all'interno di Molte Fedi sotto lo stesso Cielo promosso da ACLI Bergamo.Si comincia con il filosofo Silvano Petrosino e una discussione su "Quale strada per una economia dal volto umano"

GARDONE VALTROMPIA, Cineteatro di Inzino

GIOVEDì 13 OTTOBRE ore 20.30

DUE AMORI, STORIA DI RENATO CASAROTTO

INAUGURAZIONE DEL FESTIVAL ALTURE.

Un onore ed un piacere essere a Gardone per aprire l'eccellente festival Alture dell'Associazione Il Capannone di Gardone Valtrompia. La storia di Renato e Goretta è una storia piena di sfide: alla montagna, al tempo, ai sentimenti. Una sfida che ha accompagnato questa splendida coppia fino agli ultimi passi assieme. Sfide è anche il sottotitolo di Alture. Sul palco Massimo Nicoli, Francesco Maffeis e Juri Roncan. Regia di Umberto Zanoletti.

BERGAMO, Orto dei Bambini, Scuola Elementare Diaz

MERCOLEDì 28 SETTEMBRE, ore 18.30

IL QUARTIERE ERA NELL'ORTO/ prima rassegna orticola urbana 

ZAFFERANO: COLORE, SAPORE, MAGIA - lo zafferano olg delle terre alte bergamasche: storia e degustazione a cura di Gente di Montagna per adulti e bambini: una nuova occasione cittadina per conoscere la giovane storia di questa spezie nella terra bergamasca.

 

 

TAVERNOLE SUL MELLA (BS), Museo del Forno

DOMENICA 25 SETTEMBRE, ORE 18.00

PRIME TRACCE/CINEMA SULLA NEVE. 

Brescia Winter Film sbarca in Valle Trompia e lo fa all'interno del percorso di avvicinamento ad Alture festival.Prime Tracce rappresenta così un punto di incontro tra due realtà che condividono i medesimi intenti,un’interessante occasione per continuare un percorso all’interno del quale la montagna rimane un’unica, privilegiata e nobile protagonista. Selezione tra i migliori film "di neve" dal Brescia Winter Film: JUMBO WILD, di N. Waggoner + A SKIER'S JOURNEY, di J. Manley

 

ALTA VALLE SERIANA, Ostello Curò

SABATO 10 SETTEMBRE, ORE 21.00

ALPINE SEMINAR

Alpine Seminar - che quest'anno rientra tra le iniziative del Bergamo Landscape and Garden Istitute - è un ciclo di conferenze che propongono una lettura in quota e in ambiente alpino dei temi paesaggistici trattati dalla rassegna I Maestri del Paesaggio. Lo fa in coerenza con il tema generale il Wild Landscape declinandone però la lettura nello specifico contesto in cui opera: la montagna alpina. GDM presenterà alcuni film provenienti dal programma del Winter Film.

 

SCHILPARIO, Piazza dell'Orso

VENERDì 5 AGOSTO 2016  ore 21.00

PROIEZIONE DAL BWF.

Appuntamento in Piazza dell'Orso per vedere uno dei film più belli presentati al Brescia Winter Film: AlpSummer di Thomas Horat. Girato negli alpeggi della Svizzera Centrale è un epico racconto dedicato agli animali e, anche, agli uomini. Montagne maestose, storie comuni eppure così speciali per un film che non si dimentica

 

CORNA IMAGNA, Casa dello Stracchino, contrada Finiletti (BG)

SABATO 23 LUGLIO 2016 dalle ore 19.30

FUOCO VINO E STRACCHINO QUINTA EDIZIONE, ESTATE 2016.

Primo appuntamento in Valle Imagna alla Casa dello Stracchino luogo simbolo (ma non solo) di buon formaggio e di bella gente ospitale della nuova edizione di Fuoco Vino e Stracchino. Questa sera riso, zafferano della valle, cinema e musica. Cosa volere di più? Coop. Agricola Il Tesoro della Bruna e Aps Gente di Montagna. Partner Aku Italia

 

ARCUGNANO (VI) Monumento dedicato a Renato Casarotto

SABATO 16 LUGLIO 2016 ore 21.00

DUEAMORI, STORIA DI RENATO CASAROTTO.

 

Dopo la replica nella splendida cornice del Teatro Olimpico di Vicenza, quella di Arcugnano, dove Renato Casarotto è nato, è un altro cerchio che si chiude. Iniziammo da Villa di Serio, dove Renato e Goretta abitavano ed ora siamo qui, alle origini di questa bellissima storia e di questa bellissima avventura nel giorno in cui, quarant'anni fa Renato salì la sua montagna più alta

 

Tra le montagne e la sua gente

GIUGNO 2016

 

LUOGHI VARI DELLE MONTAGNE 

Anche se il mese di giugno non ci vede direttamente coinvolti in appuntamenti dedicati siamo impegnati su diversi fronti organizzativi: lo sviluppo del progetto Zafferano OLG, arrivato in questa estate al quarto anno, che vedrà cose grandi e nuove crescere con i nuovi fiori; lo spettacolo Due Amori che sarà presto nel paese di Renato; la settima edizione del Brescia Winter Film, già oggi con una parte del programma messa in cantiere; la collaborazione con Il Tesoro della Bruna per il nuovo Fuoco Vino & Stracchino in Valle Imagna. E tanto altro ancora.

 

 

BERGAMO, Cinema Teatro del Borgo

GIOVEDì 26 MAGGIO 2016 ore 20.45

OPEN YOUR EYES

CINEMA AMBIENTE SOSTENIBILITÀ

Provare a vivere con poco, con niente, anzi con molto, con l'aiuto e la condivisione di tempi e spazi e relazioni costruendo anche un concetto nuovo di vita famigliare. UNLEARNING è un altro film che doveva stare in programmazione al Brescia Winter Film e che, invece, arriva ad Open Your Eyes come promessa mantenuta ad Anna, Gaia e Lucio che saranno anche ospiti della serata. Quando la gallina ha tre zampe di certo qualcosa deve accadere. Ogni sera film e degustazioni.

In collaborazione con InfoSostenibile, Cittadinanza Sostenibile e S.A.S.

 

 

BERGAMO, Cinema Teatro del Borgo

GIOVEDì 19 MAGGIO 2016 ore 20.45

OPEN YOUR EYES

CINEMA AMBIENTE SOSTENIBILITÀ'

UN MONDO FRAGILE, premiato a Cannes con la Camera d'or, è il terzo film per aprire gli occhi. Un film sul rispetto della terra violata, sull'orgoglio e la dignità contadina. Girato in Colombia da Augusto Acevedo un racconto dove la terra-madre lotta per dare da mangiare ai propri figli. Bellissimo. Ogni sera film e degustazioni.

In collaborazione con InfoSostenibile, Cittadinanza Sostenibile e S.A.S.

 

 

BERGAMO, Cinema Teatro del Borgo

GIOVEDì 12 MAGGIO 2016 ore 20.45

OPEN YOUR EYES

CINEMA AMBIENTE SOSTENIBILITÀ'

Seconda serata per tenere gli occhi aperti sui temi che vanno a minare la salute del nostro pianeta: BELLA E PERDUTA, è la nostra Italia ed anche il titolo del bel film di Pietro Marcello. A metà tra finzione e documentario ci mostra quanto abbiamo fatto e cosa stiamo diventando. Forse irreversibilmente. Ogni sera film e degustazioni.

In collaborazione con InfoSostenibile, Cittadinanza Sostenibile e S.A.S.

 

 

BERGAMO, Cinema Teatro del Borgo

GIOVEDì 5 MAGGIO 2016 ore 20.45

OPEN YOUR EYES

CINEMA AMBIENTE SOSTENIBILITÀ'

Su grande schermo film per osservare, ad occhi aperti, il nostro mondo, le sue bellezze e i rischi che spreco e disattenzione continuano a produrre. Si comincia con RAMS, Storia di 2 fratelli e 8 pecore. Film con cui avremmo voluto iniziare la scorsa edizione del Brescia Winter Film e vincitore a Cannes nella sezione "Un certain regard". L'Islanda fa da sfondo ad una storia straordinaria.

Ogni sera film e degustazioni. In collaborazione con InfoSostenibile, Cittadinanza Sostenibile e S.A.S.

 

 

VICENZA (VI), Teatro Olimpico

MARTEDì 26 aprile alle ore 21.00 

DUEAMORI, STORIA DI RENATO CASAROTTO.

 

Nel teatro al coperto più antico al mondo, capolavoro di Andrea Palladio, simbolo cittadino del Patrimonio Unesco della Città di Vicenza e tempio universale della cultura, il Trento Film Festival, il primo e più antico Festival internazionale di cinema dedicato ai temi della montagna, dell’avventura e dell’esplorazione, apre la 64. edizione per rendere omaggio a una delle figure più importanti dell’alpinismo del secolo scorso, Renato Casarotto, cittadino benemerito di Vicenza, nel trentennale della sua morte.

 

NEMBRO (BG), Teatro Modernissimo

SABATO 9 APRILE 2016 ore 2030

DUEAMORI, STORIA DI RENATO CASAROTTO.

 

In attesa della grande anteprima vicentina per l'apertura della 64.a edizione del trento Film Festival ritorna in Valle Seriana, dopo i sold out di Villa di Serio, Albino e Leffe, lo spettacolo dedicato al grande e romantico alpinista che ha vissuto proprio in questi luoghi i suoi anni migliori. Si può raccontare di un grande alpinista e delle sue eccezionali imprese senza cadere nella retorica? Può uno spettacolo teatrale portarci tra le montagne più belle della Terra senza spingere troppo la fantasia? E' l'amore, forza conosciuta ma sempre nuova, capace di avvicinarci a tempi, luoghi e sentimenti che fanno parte della vita privata di una coppia? Una iniziativa dell'Associazione Gente di Montagna che assieme al Teatro Minimo di Ardesio propone uno spettacolo teatrale che è l'occasione di raccontare l'alpinismo attraverso l'amore di un uomo verso la sua compagna e verso le montagne che lo hanno accompagnato in ogni giorno della sua vita.

 

NEMBRO (BG), Biblioteca Comunale

MARTEDì 5 APRILE 2016 ore 18.00

DA PERSONA A PERSONAGGIO, nascita di uno spettacolo teatrale.

 

In occasione dello speciale appuntamento con DUE AMORI, Storia di Renato Casarotto al Modernissimo, presentiamo presso la Biblioteca di Nembro, in collaborazione con l'Associazione Amici della Biblioteca un incontro a più voci per raccontare di Renato Casarotto, dei suoi anni in Valle Seriana, e di come la vita avventurosa del vicentino sia diventato uno spettacolo eccezionale. Brevi video, ricordi, estratti dal suo diario e tanta emozione. Con Davide Torri, Linda Bergamini e Massimo Nicoli e altri (graditi) ospiti.

INGRESSO GRATUITO

 

MONTEMURLO (PR), Sala Banti

GIOVEDì 17 MARZO 2016 ore 21.00

L'ALTO CONOSCE IL BASSO

Anche quest'anno, a pochi chilometri da Prato e Firenze, arrivano i film del Winter Film 2015, per il quarto anno consecutivo un pezzo di avventura, buoni film e bella gente per una serata eccezionale (come sempre quando si tratta del programma del Winter Film. In collaborazione con il gruppo trekking “STORIA CAMMINATA”. 

 

PIAZZA BREMBANA,salone Papa Giovanni XXIII 

MERCOLEDì 16 MARZO 2016 ore 20.45

LA BELLA MONTAGNA E IL SUO BUON FUTURO

Continuano gli incontri nati dal progetto Zafferano OLG in Alta Valle Brembana. Oggi si parla di Gruppi di Acquisto Solidale: una occasione per far partire al meglio e con buone conoscenze il prossimo step "sociale" del progetto. 

 

ALTA VALLE BREMBANA, Azienda agricola Monaci, Azienda agricola Paganoni

VENERDì 11, SABATO 12 E DOMENICA 13 MARZO 2016 

DALLA SVIZZERA ALL'ITALIA

Può sembrare strano ma dalla Svizzera, in questo fine settimana, alcuni allevatori della Muototal, una bellissima valle vicino al Lago di Lucerna, saranno con noi per un tour in Alta Valle Brembana per uno scambio di saperi. Forse in quella valle, la prossima estate, Daniel e Beatrix, faranno un nuovo formaggio nella loro malga. Un po' avrà il sapore delle nostre montagne e solo per la generosità di alcuni montanari bergamaschi come Anna e Franco Paganoni e Francesca Monaci.

 

TRIESTE, Auditorium del Museo Rivoltella

SABATO 27 FEBBRAIO 2016 ore 18.00

QUELLA VOLTA NELLA MERAVIGLIA POLARE

GDM per la prima volta nella città mitteleuropea per antonomasia: Trieste. E ci siamo con il bel diario di Marcello Manzoni, con la sua avventura condivisa, al Polo Sud nell'estate australe del 1968, con un grande Ignazio Piussi, alpinista tra i più popolari e amati laggiù ad "oriente". Due persone che faranno di quel viaggio la colla di una lunga amicizia. In collaborazione con il Comune di Trieste e la XXX Ottobre Sezione CAI di Trieste. Ingresso libero

 

UDINE, Auditorium Menossi

VENERDì 19 FEBBRAIO 2016 ore 20.30

QUELLA VOLTA NELLA MERAVIGLIA POLARE

Apre la "stagione teatrale" di GDM nella prestigiosa città di Udine, lo spettacolo su Ignazio Piussi e Marcello Manzoni. Un viaggio tra musica, parole e canzoni attraverso le emozioni e i ricordi rimasti da quel viaggio, fatto nell'estate australe del 1968/69 da due curiosi della avventura e della vita. Con Massimo Nicoli, Marco Lorenzi, Andrea Nosari, Francesco Cortinovis, Flavio Bombardieri. In collaborazione con la SAF Sezione di Udine. Ingresso libero

 

BERGAMO, Chiesa Minore di Redona

MARTEDì 16 FEBBRAIO 2016 ore 20.30

QUELLA VOLTA NELLA MERAVIGLIA POLARE

PROVA APERTA

In preparazione della doppia trasferta ad oriente, una prova aperta dello spettacolo dedicato al viaggio (mitico) al Polo Sud di Marcello Manzoni, allora giovanissimo geologo, e Ignazio Piussi, già grande alpinista dolomitico. Musica, racconto e canto per un lavoro che sa colpire al cuore.

Ingresso solo su invito (info scrivendo a gentedimontagna2012@gmail.com)

PEDAVENA, Sala Guarnieri

VENERDì 12 FEBBRAIO 2016 ore 20.30

FELTRE & PEDAVENA WINTER FILM_

QUARTA SERATA

Una serata con montagne esotiche ma temi attuali come: Guerrilla fighters of Kurdistan, (Joseph Anthony Lawrence, 2015, Canada/Kurdistan, 32’), con la potenza delle immagini nel film di Joey, giovane fotografo e documentarista, girato sulle montagne del Kurdistan martoriate dai conflitti tra la Siria e l’Iraq. Seguono tre cortissimi che raccontano di avventura ma anche di fatica legate al mondo della neve e dello sci. Li unisce un comune filo conduttore, lo stile e il modo di raccontare del giovanissimo regista inglese Greg Hackett : On seven eight (2015, Svezia, 6’), The forecaster (2015, USA, 4’) e Simple machine (2015, Francia, 5’). Ultimo titolo in programma l’anteprima europea di Karun: misadventure on Iran’s longest river (Tom Allen, Leon McCarron, 2015, UK/Iran, 55’), l’avventura di due ragazzi britannici che, sul fiume più lungo dell’Iran, si chiedono se non hanno fatto il passo più lungo della gamba. 

PEDAVENA, Sala Guarnieri

VENERDì 5 FEBBRAIO 2016 ore 20.30

FELTRE & PEDAVENA WINTER FILM_

TERZA SERATA

Apre la serata a Pedavena The Dewberry Empire (Christian Schlaeffer, 2013, Germania, 7’), film di animazione di un giovane disegnatore, dove storia, immagini e colore vi colpiranno con grande forza; seguito da L’angelo custode (Matteo Mocellin, 2015, Italia, 22’) racconto della vita alpinistica di Toni Marchiorello, primo Istruttore di alpinismo del Bassanese, che ad 85 anni non ha smesso di andare in montagna. Toni e Matteo saranno preziosi ospiti della serata. Pezzo forte l’anteprima europea di Snowman (Mike Douglas e Anthony Bonello, 2015, USA, 84’), la storia di chi con coraggio supera ogni difficoltà pur di realizzare il proprio sogno, oltre ogni logica conclusione.

FELTRE, Officinema

VENERDì 29 GENNAIO 2016 ore 20.30

FELTRE & PEDAVENA WINTER FILM_

PRIMA SERATA

Si parte con Ascension (Thomas Bourdis, Supinfocom, 2013, Francia, 7’), divertente corto di animazione che esplora il concetto di fatica e di condivisione di una cordata alpina. In omaggio alle montagna di casa che fanno da sfondo al Winter Film le spettacolari immagini aeree de In volo sul Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi (Massimiliano Sbrolla, Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi e SD cinematografica, 2013, Italia, 7’), e Cesare Lasen, figlio del San Mauro (AKU e CoseNude Media Project, 2015, Italia, 10') dedicato al botanico e primo presidente del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi che sarà anche ospite in sala per un leggero dialogo con Vittorio Forato responsabile della comunicazione AKU e Carlo Alberto Crestani, Enviro & Marketing Coordinator Italy di Patagonia. Una produzione Patagonia è appunto Jumbo Wild (Nick Waggoner, Sweetgrass Production 2015, USA, 60’), dove neve, natura e grandi spazi americani sono protagonisti di un ventennale conflitto per la tutela di un’area selvaggia, cara agli amanti dello scialpinismo.

FELTRE, Officinema

VENERDì 22 GENNAIO 2016 ore 20.30

FELTRE & PEDAVENA WINTER FILM 2016

ALTITUDINI, STORIE DA CONDIVIDERE

Cinque narratori salgono sul palco, ognuno con una storia, con la propria storia, per confrontarsi sul tema Meno è Meglio. Racconti esemplari da condividere che ci portano alle montagne, storie che ci emozionano e ci coinvolgono, che ci fanno pensare e, forse, credere in idee e modi di vivere le terre alte più consapevolmente, nel quotidiano e nell'avventura, grande o piccola che sia. Il pubblico sarà protagonista con gli ospiti narratori (freerider, alpinisti, climber, camminatori, archeologi e tutti, un poco, filosofi) in questa prima volta di un appuntamento/scommessa tutto da scoprire e sostenere. Con Giovanni Spitale (scrittore, scalatore), Emilio Previtali (esploratore, sciatore), Vinicio Stefanello (giornalista, storico della montagna), Luca Pisoni (archeologo, musicista), Daniela Zangrando (alpinista, artista). Snodi musicali a cura di Valter Feltrin (chitarra e voce) e Daniele Bortoluz (violino). Conducono Teddy Soppelsa e Andrea Benesso.

BRESCIA, Sede del CAI di Brescia

GIOVEDì 7 GENNAIO 2016 ore 20.45

BRESCIA WINTER FILM_ QUARTA SERATA

L'ultimo appuntamento del Brescia Winter Film sarà ospitato nella sede del Cai di Brescia, partner della rassegna. Tre film, uno diverso dall'altro ma, a modo loro, vicini. Enchikunye/Tornando a casa, poesia dalla Alpi Marittime di Sandro Bozzolo farà coppia con il drammatico Overburden/the coal war dell'americano Chad Stevens. Chiude la serata Cesare Lasen, figlio di San Mauro, un corto dedicato ad una figura importante del mondo della Dolomiti Bellunesi.